Isola Cod. MRO5.010.0

Le periferiche per isola prodotte da Formass comprendono sistemi IML ossia sistemi di etichettatura esenti da incollaggio. L'etichetta viene posizionata all'interno dello stampo prima dell'iniezione in modo che sia la plastica stessa a funzionare come collante. La periferica asserve un robot, cartesiano o antropomorfo, con mano di presa che replica la forma del contenitore da rivestire, su questo simulacro è stesa una spugna aspirante che tende a fare aderire l'etichetta a se stesso, le spazzole dell'IML chiudono la parte inferiore che per gravità non collima. Una volta all'interno dello stampo il vuoto al di sotto della spugna si spegne ed una scarica elettrica ad alto voltaggio unisce l'etichetta allo stampo stesso, il robot ora estrae la mano dallo stampo e comincia il ciclo di iniezione. Una volta stampato il pezzo, a stampo aperto la mano, grazie a ventose montate nel lato opposto alla spugna estrae il pezzo e deposita un nuova etichetta.
Il sistema è utilizzato per contenitori come secchi, vasi e simili, ma anche per fissare etichette con codici a barre per il riconoscimento dei componenti.